Federmanager: + 1% di manager industriali è segnale di speranza

Roma, 26 maggio 2017 – Nel 2016 il numero dei manager nel settore industria è cresciuto di +1% rispetto all’anno precedente. È la prima volta che si verifica l’inversione del trend occupazionale per questa categoria che, dal 2011 a oggi, si è trovata sempre penalizzata (-6% nell’intervallo 2011-2016). I nuovi manager si trovano tutti nella…

Dettagli

Confapi e Federmanager: imprenditori e manager insieme per la competitività delle pmi

Roma, 10  maggio 2017 – Il sistema Italia è chiamato ad affrontare il cambiamento imposto da Industria 4.0 in un contesto costituito principalmente da piccole e medie imprese che sono la colonna portante dell’apparato produttivo e che richiedono politiche strategiche. Federmanager e Confapi hanno voluto analizzare l’impatto che potrà avere la quarta rivoluzione industriale sulle…

Dettagli

Federmanager: 150 mila ore di formazione manageriale per l’industria 4.0

Roma, 11 maggio 2017 – Più di 150 mila ore di formazione manageriale per un totale di 2.316 dirigenti e 958 imprese coinvolti, per promuovere la diffusione della cultura digitale nell’industria italiana. Questi sono i primi esiti del bando lanciato a inizio anno da Fondirigenti, il Fondo interprofessionale per la formazione dei dirigenti di Federmanager…

Dettagli

La sanità integrativa abbatte il “nero” e rende il sistema più giusto

Roma 11 aprile, 2017 – Per cittadini e medici la sanità integrativa può contribuire allo sviluppo di un sistema sanitario più giusto. Su una scala di valutazione da 1 a 10, i primi assegnano un punteggio di 7.3 al ruolo svolto dai Fondi sanitari integrativi, i secondi di 6.0. Il “secondo pilastro” è visto come…

Dettagli

Confapi e Federmanager: le sfide tecnologiche delle pmi

Roma, 30 marzo 2017 – «Imprenditori e manager sono le due figure chiave per aprire una via tutta italiana alla Quarta rivoluzione industriale». È questo il messaggio lanciato da Maurizio Casasco Presidente Confapi e Stefano Cuzzilla Presidente Federmanager, nel Convegno “Le sfide tecnologiche delle Pmi: competitività e innovazione nella quarta rivoluzione industriale” che si è…

Dettagli

Federmanager: dalla riduzione di CO2 risparmi per 1,5 mld di euro

Roma, 22 marzo 2017 – Con un adeguato ciclo di investimenti dal 2020 al 2030 la dipendenza energetica dall’estero si abbasserà dall’84% al 64%, riducendo la bolletta di 3-4 miliardi di euro rispetto allo scenario tendenziale. Inoltre, con un’accelerazione del processo di decarbonizzazione, l’Italia vedrebbe le proprie emissioni di anidride di origine energetica ridursi al…

Dettagli

Voucher per l’internazionalizzazione:bene la conferma del MISE

Roma, 24 febbraio 2017 –  “Da un intervento del Sottosegretario del Ministero dello Sviluppo Economico, On. Gentile, alla Commissione attività produttive della Camera dei Deputati, apprendiamo con soddisfazione che  è intenzione del MiSE confermare anche per il 2017 i voucher per l’internazionalizzazione a favore delle PMI, a valere sulle risorse del Piano Straordinario per il …

Dettagli

Imprese innovative, 30 Manager qualificati al servizio di 150 startup

Via alle attività di mentorship che rendono operativo l’accordo tra Invitalia, Federmanager e Manageritalia. Roma mercoledì 22 febbraio 2017. E’ composto da 30 manager il pool di esperti selezionato da Federmanager e Manageritalia che darà il via alle attività di mentorship per 150 startup individuate da Invitalia attraverso il programma Smart&Start che, con una dotazione…

Dettagli

Federmanager: aumentare gli investimenti in industria e tecnologia pulite

Roma 17 febbraio 2017 – Ribilanciare le nostre fonti di approvvigionamento energetico per raggiungere l’obiettivo di un sistema basato sul mix energetico e su un’industria competitiva e sostenibile. Questa è la chiave con cui la Commissione Energia di Federmanager ha definito una proposta che oggi ha indirizzato ai soggetti istituzionali competenti nell’ambito del convegno “Le…

Dettagli

Federmanager: prevenzione sanitaria benefit sempre piu’ richiesto

Roma 14 febbraio, 2017 – I lavoratori del settore manifatturiero iniziano a chiedere l’accesso a programmi di prevenzione,  tra i benefit aziendali più attesi, infatti, subito dopo la sanità integrativa, richiesta dal 78% dei lavoratori, figurano l’orario flessibile 42% e i programmi di prevenzione sanitaria 39%. Un trend che inizia a sollecitare l’interesse anche delle…

Dettagli