Federmanager: report Mef su dati dichiarazioni, ancora una situazione surreale

Roma, 14 aprile 2022 – Solo il 4% dei contribuenti italiani dichiara più di 70 mila euro, versando il 29% del totale Irpef.  I dati del ministero dell’Economia e delle Finanze, relativi al 2020, sono l’ennesima “doccia fredda” sulle prospettive di un’economia nazionale sostenibile, equa e moderna. «L’Italia, pur considerando naturalmente tutte le difficoltà legate…

BENE IL GOVERNO SULLE SPESE MEDICHE. BASTA TASSARE I TARTASSATI

«Apprezziamo l’intervento con cui il governo ha deciso di cancellare la stretta sulle detrazioni Irpef per le spese sanitarie per chi ha redditi superiori a 120 mila euro, originariamente prevista nel D.d.l. Bilancio 2020, accogliendo le richieste di Federmanager e delle altre organizzazioni di rappresentanza del management», dichiara il presidente Federmanager, Stefano Cuzzilla, a commento…

TASSA SU AUTO AZIENDALI IRRICEVIBILE, ENNESIMA STANGATA

Federmanager esprime massima contrarietà nei confronti della nuova tassa, contenuta nel testo della manovra 2020 che si appresta ad arrivare in Aula, che colpisce chi usufruisce di auto aziendali di uso promiscuo. «Si tratta dell’ennesima stangata che mortifica il lavoro dipendente e, ovviamente, penalizza ulteriormente la categoria che rappresento, che già versa contributi cospicui alle…