NUOVO CCNL DEI MANAGER DEI SERVIZI PUBBLICI, EVOLUZIONE VERSO LE REGOLE DEL PRIVATO

Federmanager e Confservizi firmano il rinnovo del contratto di lavoro dei dirigenti dei servizi pubblici Federmanager ha sottoscritto il nuovo testo che regola il rapporto di lavoro dei manager del settore pubblico aderenti a Confservizi. Il Ccnl, con una durata fino al 2021, si applica ai circa 1.400 manager presenti nelle 700 aziende del settore.…

Dettagli

SIGLATO ACCORDO TRA FEDERMANAGER E A.P.S.P.

 Federmanager e l’Associazione Prestatori Servizi di Pagamento firmano un accordo quadro di collaborazione Federmanager – Associazione di riferimento per i manager italiani – e l’Associazione Prestatori Servizi di Pagamento, A.P.S.P. – che annovera tra suoi membri i principali player nazionali ed internazionali del settore dell’innovazione, degli incassi e dei pagamenti, hanno sottoscritto un accordo quadro…

Dettagli

PARTE IL PROGETTO PER I MANAGER CHE VOGLIONO FARE IMPRESA

Un’innovativa proposta di autoimprenditorialità destinata ai manager inoccupati, per stimolare l’inventiva, la voglia di realizzare le proprie idee e dar vita a nuove imprese o progetti di lavoro. Pathway2Action è l’iniziativa a supporto delle politiche attive del lavoro e del welfare, realizzata da Federmanager e Vises, con il sostegno di 4.Manager, che è stata presentata…

Dettagli

FEDERMANAGER ACCREDITA AL MISE OLTRE 200 INNOVATION MANAGER CERTIFICATI

«Accrediteremo al Mise soltanto gli Innovation Manager di cui abbiamo certificato le competenze». Questa la posizione espressa dal presidente Federmanager, Stefano Cuzzilla, alla vigilia dell’apertura della finestra di un mese per l’iscrizione all’elenco degli Innovation Manager predisposto dal ministero dello Sviluppo economico. Da domani e fino al 25 ottobre, persone fisiche e società di consulenza…

Dettagli

FCA: BENE L’INVESTIMENTO SU GREEN E TECNOLOGIA

«Esprimiamo il più largo apprezzamento per il piano di investimenti di FCA nel nostro Paese che dà nuova linfa a un settore che si trova in una congiuntura difficile e che si merita l’impegno serio di un grande gruppo industriale». Questa la posizione espressa dal presidente Federmanager, Stefano Cuzzilla, alla notizia della prima fase di…

Dettagli

ACCORDO SAPIENZA – FEDERMANAGER PER LA FORMAZIONE MANAGERIALE

Frutto dell’incontro tra mondo accademico e mondo dell’industria, prende il via oggi la collaborazione tra Sapienza Università di Roma, Unitelma Sapienza, Federmanager e Federmanager Academy volta a realizzare corsi di formazione e di perfezionamento professionale indirizzati a tutti i manager del comparto privato e misto che intendono rafforzare il proprio bacino di conoscenze e competenze…

Dettagli

FEDERMANAGER: FIRMATO IL NUOVO CCNL DEI MANAGER INDUSTRIALI

Roma, 30 luglio 2019 – Federmanager e Confindustria hanno firmato l’accordo che rinnova il CCNL dei dirigenti di aziende produttrici di beni e servizi. Il nuovo contratto decorre dal 1° gennaio 2019 e ha una durata di 5 anni, con scadenza 31 dicembre 2023. Le principali novità riguardano i capitoli della retribuzione, la gamma di…

Dettagli

RIFORMA FISCALE: FEDERMANAGER AL TAVOLO DEL PREMIER CONTE

Roma, 23 luglio 2019 – Federmanager parteciperà all’incontro di giovedì 25 luglio a Palazzo Chigi convocato dal Premier Conte sul tema della riforma fiscale. «Vediamo positivamente il confronto con le parti sociali e parteciperemo al tavolo con l’obiettivo di far chiarezza su alcuni punti imprescindibili quando si parla di fisco. Vogliamo arrivare a una riforma…

Dettagli

FEDERMANAGER: VOUCHER, PRONTA LA SQUADRA DI INNOVATION MANAGER CERTIFICATI

Roma, 03 luglio 2019 – Sono 120 i manager dell’innovazione già certificati da Federmanager, pronti a collaborare con le imprese che vogliono investire nella trasformazione digitale. Saranno i primi a essere inseriti nell’elenco che la Federazione dei manager industriali fornirà al Mise e dal quale le imprese potranno attingere per dotarsi della collaborazione del profilo…

Dettagli

DL CRESCITA, RIPRISTINARE LE TUTELE PER ILVA. GLI ACCORDI SI RISPETTANO

Mantenere le tutele per chi è chiamato a svolgere le funzioni di guida del Gruppo Ilva, come previsto dagli accordi. È questa la richiesta avanzata da Federmanager nel giorno in cui un’ampia rappresentanza del governo, capitanata dal ministro Di Maio, è a Taranto per una riunione allegata sul futuro del polo industriale. «Guardiamo con preoccupazione…

Dettagli