Federmanager e Arma dei Carabinieri: protocollo d’intesa contro la violenza di genere

Roma, 02 maggio 2024 – Federmanager e l’Arma dei Carabinieri firmano oggi un protocollo di intesa finalizzato a sostenere e promuovere iniziative di prevenzione e di contrasto alla violenza di genere e ad ogni forma di discriminazione in danno delle donne e delle persone in condizione di disagio, fragilità e vulnerabilità. Il protocollo impegna le…

Gruppo Federmanager: certificazione per la parità di genere, obiettivo raggiunto

Federmanager, Manager Solutions, Federmanager Academy, Praesidium Spa e Assidai le cinque organizzazioni valutate conformi alla Uni/PdR 125:2022 Roma, 22 aprile 2024 – Il Gruppo Federmanager rafforza e rilancia il suo impegno per realizzare un futuro sempre più inclusivo. È stata infatti ottenuta la certificazione UNI/PdR 125:2022 che riconosce la capacità di aver adottato negli anni…

La politica si faccia carico del ceto medio, il pilastro che sostiene l’Italia

Open day per la Petizione “Salviamo il ceto medio” Giornata di mobilitazione nazionale Roma, 28 febbraio 2024.  “L’erosione della classe media  rischia di sommergere uno dei pilastri della stabilità economica del Paese e di cancellare opportunità per le generazioni future. La lotta contro il declino di uno dei cardini fondamentali per l’equilibrio sociale e la…

Federmanager: vicenda ex Ilva, bene la nomina del Commissario Quaranta

Roma, 21 febbraio 2024 – Federmanager plaude alla nomina da parte del Ministro delle Imprese e del made in Italy Adolfo Urso, di Giancarlo Quaranta quale Commissario straordinario dell’ex Ilva. «Finalmente un manager della fabbrica – ha dichiarato il Presidente di Federmanager Stefano Cuzzilla – assai stimato e, soprattutto, un profondo conoscitore dell’Ilva e del…

Federmanager incontra Confservizi: valorizzare le risorse umane, primo passo per un’Italia competitiva

Roma, 15 febbraio 2023 – Nuove competenze e strategie per rafforzare il settore delle Utilities attraverso una valorizzazione delle risorse manageriali: questo il tema centrale dell’incontro, avvenuto oggi nella sede nazionale di Roma in vista dell’apertura del tavolo negoziale per il rinnovo del Ccnl di categoria, tra Stefano Cuzzilla, presidente Federmanager, e Francesco Macrì, presidente…

Federmanager: presentato il libro “Il buon lavoro” di Cuzzilla e Perrone

Cuzzilla (Federmanager): ridare senso al lavoro è la sfida della nostra epoca Roma, 25 gennaio 2024 – Gli anni di pandemia e l’introduzione dello smart working nella quotidianità di molti lavoratori, la crisi demografica italiana e l’attenzione alla transizione ecologica e digitale, l’intelligenza artificiale con le sue possibili ripercussioni e il tema del benessere psicologico…

Cida lancia la petizione “Salviamo il ceto medio”

Roma 22 novembre 2023.  È partita ieri la petizione “Salviamo il ceto medio” lanciata da CIDA, la Confederazione italiana dei dirigenti e delle alte professionalità, promossa su change.org e indirizzata alla Presidenza del Consiglio, al Ministro dell’Economia e al Ministro del Lavoro. L’obiettivo è quello di salvaguardare il ceto medio dai ripetuti interventi iniqui che ormai…

Federmanager: incontro con il Presidente della Repubblica

Roma, 22 novembre 2023 – Questa mattina il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto al Quirinale il Presidente di Federmanager, Stefano Cuzzilla, insieme a una delegazione composta da Valter Quercioli, Vice Presidente, Fabio Vivian, Tesoriere nazionale, Manuela Biti e Eliana Grossi, componenti la Giunta Esecutiva e Mario Cardoni, Direttore Generale. L’incontro è stata l’occasione…

Federmanager: progetto “Accoglienza & inclusione” di Vises Ets, i manager accanto ai più fragili ed emarginati

Vises, la Fondazione di Federmanager, crea “Accoglienza & Inclusione”: un sostegno concreto per chi è rimasto senza lavoro. Roma, 17 novembre 2023 – Offrire una risposta immediata alla drammatica situazione della povertà che in Italia colpisce oltre 5, 6 milioni di persone appare sempre più urgente. Restituire dignità e ruolo sociale alle fasce più deboli…

CIDA: anche la prossima manovra di bilancio affonderà le mani nelle tasche del ceto medio

COMUNICATO STAMPA Cuzzilla:“Un ulteriore taglio dell’indicizzazione rischia di bloccare la crescita del nostro Paese indebolendo la middle class, pilastro della nostra economia” In Italia oggi il 13% dei contribuenti da lavoro o da pensione da 35 mila euro lordi in su si fa carico di circa il 60% di tutta l’Irpef. Un peso economico importante…