Federmanager: cercasi manager per la gestione dei beni sequestrati alle mafie

Al via il bando “Liberi dalle mafie”, corso di alta formazione in Amministrazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata Roma, 8 luglio 2021 – Un percorso formativo di qualità destinato ai manager che vogliono dare un contributo professionale alla gestione, al recupero e al rilancio delle attività sequestrate e confiscate alla criminalità organizzata.…

Federmanager: ex Ilva, avanti con il piano industriale del Governo

Roma, 24 giugno 2021 – Dopo che il Consiglio di Stato ha annullato ieri la sentenza del Tar di Lecce e l’ordinanza del sindaco di Taranto di chiusura dell’area a caldo dello stabilimento ex Ilva, Federmanager lancia un appello al Governo e a tutte istituzioni coinvolte per l’immediato pieno rilancio della produzione in condizioni di…

Federmanager: investire sulle comunità energetiche conviene

La metà dei cittadini europei “prosumer” di energia nel 2050 Roma, 20 maggio 2021 – Ripensare i sistemi economici in modo “sostenibile” grazie alle Comunità energetiche: questa la nuova frontiera per un sistema Paese sano e resiliente, capace di portare benefici per il territorio sul piano sociale, economico e di sviluppo. Un modello in cui…

EX ILVA

Federmanager: ex Ilva, i manager non sono responsabili per rischi sicurezza

Roma, 7 aprile 2021 – Un grave depauperamento della funzionalità degli impianti e, soprattutto, l’assenza di garanzie sulle condizioni di sicurezza di tutti i lavoratori sono gli effetti evidenti causati dalla mancanza di nuovi investimenti, dal disimpegno di ArcelorMittal e dalla fibrillante amministrazione della società e dei siti industriali. Questa è la denuncia avanzata da…

Federmanager e Associazione prestatori servizi di pagamento: boom dei pagamenti contactless, +29% nel 2020

Roma, 17 marzo 2021 – Nonostante il periodo di crisi pandemica, i volumi dei pagamenti elettronici nel 2020 hanno raggiunto quota 268 miliardi di euro di spesa, con una riduzione di solo -0,7% rispetto al 2019. Tuttavia, è la tecnologia contactless ad aver segnato un forte exploit con una crescita del +29% in un solo…

Stefano Cuzzilla

FEDERMANAGER: STEFANO CUZZILLA RICONFERMATO ALLA PRESIDENZA

Roma, 12 marzo – Il Congresso Federmanager, riunito oggi in seduta straordinaria, ha riconfermato Stefano Cuzzilla alla presidenza della Federazione dei dirigenti del settore industriale e servizi. Attualmente al suo secondo mandato, Cuzzilla ha ricevuto il consenso del 98,4% dei delegati votanti, con nessun voto contrario, e guiderà quindi Federmanager fino al 2024. «Sono molto…

Federmanager: piano vaccini in azienda, manager disponibili all’attuazione

Roma, 11 marzo 2021 – Con la riformulazione del piano con cui il governo Draghi promette di accelerare la somministrazione vaccinale su scala nazionale, Federmanager esprime la disponibilità del management a supportarne l’esecuzione. «I manager d’azienda sono convinti dell’opportunità di offrire il proprio contributo alla diffusione capillare della campagna di vaccinazione, consentendo ai luoghi di…

Federmanager: più coraggio su digitale e ambiente per reagire alla crisi

Indagine Federmanager: schizza la preoccupazione per l’andamento economico. La priorità è digitalizzare la Pa, le competenze e le infrastrutture, come il 5G. Per 2 manager su 3, chi non si adegua alla sostenibilità resterà fuori dal mercato Roma, 18 febbraio 2021 – I soldi del Next generation Eu devono essere utilizzati per sostenere la transizione…

EX ILVA

Federmanager: ex Ilva, il nuovo governo riapra tavolo di confronto

«È il momento di riattivare un confronto serio e costruttivo sul futuro dell’ex Ilva, che tenga conto di tutte le implicazioni occupazionali, ambientali e di competitività per il nostro Paese». Questo il commento di Stefano Cuzzilla, presidente di Federmanager, a seguito dell’udienza del Tar di Lecce che dispone la chiusura entro 60 giorni dell’area a…

Il valore dell’education e delle competenze per la ripartenza del Paese

Rispondere alle nuove necessità emerse con la pandemia e garantire un’educazione continua, accessibile e di qualità. Il mondo dell’education si trova ora di fronte a sfide come queste, alle quali dovrà rispondere sviluppando modelli innovativi che mettano al centro la formazione di nuove competenze, per educare cittadini attivi e responsabili, flessibili di fronte alle perpetue…