FEDERMANAGER: BENE DE MICHELI, MOBILITY MANAGER NECESSARIO PER LA FASE 2

Federmanager esprime apprezzamento per la proposta odierna del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, di rendere obbligatoria la figura del “mobility manager” anche nelle aziende con almeno 100 dipendenti, abbassando così la soglia minima già prevista per legge. «Riaprire in sicurezza significa prendere di petto la questione logistica degli spostamenti, assicurando ai…

FEDERMANAGER: DL LIQUIDITA’, CRITERI CHIARI A TUTELA DI PMI E ASSET STRATEGICI

In considerazione del Consiglio dei ministri attualmente in corso, Federmanager si esprime in favore del varo del cosiddetto Dl Liquidità nella sua formulazione più ampia, in modo da intervenire congiuntamente con misure a sostegno del credito, Golden power e dilazioni contributive e fiscali. «Chiediamo al Governo di procedere con il provvedimento che libera finanziamenti alle…

FEDERMANAGER: CORONAVIRUS, SENZA MANAGER NON SI ESCE DALL’EMERGENZA

Pronto un emendamento al Dl “Cura Italia” che abbatte del 50% il costo complessivo del dirigente   «I manager sono essenziali per traghettare le imprese fuori dall’emergenza. Senza di loro, è impensabile poter reagire alla complessità organizzativa, gestionale, finanziaria che stiamo affrontando. Lo dico rivolto a chi, in queste ore, sta pensando di poter fare a…

FEDERMANAGER: BENE LE MISURE DEL GOVERNO, MA SERVE IMPEGNO EUROPEO

«Non possiamo che esprimere soddisfazione per l’emanazione del decreto “Cura Italia” che era atteso da giorni e che concede una finestra di respiro alla sanità, alle imprese e ai lavoratori italiani. Sono stati disposti finanziamenti indilazionabili per affrontare nell’immediato il momento dell’emergenza. Lo sforzo è considerevole, ma questi 25 miliardi di euro non basteranno. Serve…

RIPARTE IL PROGETTO “A SCUOLA CON PETER PAN” PER L’ISTRUZIONE DEI MINORI MALATI

Ripartirà a gennaio il progetto “A scuola con Peter Pan” di Vises, Onlus di riferimento di Federmanager, a favore della Grande Casa dell’Associazione Peter Pan, un luogo speciale nel quartiere Trastevere di Roma dove i minori con patologie oncologiche in cura presso l’Ospedale Bambino Gesù possono continuare a studiare e a imparare. Grazie anche al…

FEDERMANAGER E CONFAPI FIRMANO IL NUOVO CCNL DEI MANAGER DELLE PMI

Dal 1° gennaio 2020 entra in vigore il contratto dei dirigenti, quadri superiori e professional delle piccole e medie imprese dell’industria e servizi Federmanager e Confapi hanno sottoscritto il nuovo testo che regola il rapporto di lavoro dei manager delle Pmi di industria e servizi. Il Ccnl, con decorrenza 1° gennaio 2020 e durata fino…

AD AMATRICE: FORMAZIONE MANAGERIALE PER I DIPENDENTI COMUNALI

Si svolge oggi la giornata di formazione gratuita per i 40 dipendenti del Comune laziale incentrata su Leadership e Cambiamento, Design thinking per la PA e Lego Serious Play. I 40 dipendenti del Comune di Amatrice sono i destinatari di una giornata di formazione incentrata su competenze manageriali e modelli di leadership per affrontare con…

BENE IL GOVERNO SULLE SPESE MEDICHE. BASTA TASSARE I TARTASSATI

«Apprezziamo l’intervento con cui il governo ha deciso di cancellare la stretta sulle detrazioni Irpef per le spese sanitarie per chi ha redditi superiori a 120 mila euro, originariamente prevista nel D.d.l. Bilancio 2020, accogliendo le richieste di Federmanager e delle altre organizzazioni di rappresentanza del management», dichiara il presidente Federmanager, Stefano Cuzzilla, a commento…

EX ILVA

EX ILVA, LAVORATORI A RISCHIO SICUREZZA

Dal disimpegno di Arcelor Mittal derivano due effetti immediati: la funzionalità degli impianti è definitivamente compromessa e, soprattutto, le condizioni di sicurezza di tutti i lavoratori non sono garantite. Questa è la denuncia avanzata da Federmanager, in rappresentanza del management del Gruppo, nel giorno in cui il presidente del Consiglio ha raggiunto Taranto per affrontare…

EX ILVA

FEDERMANAGER: CONTE FACCIA DA GARANTE SUL FUTURO DI ILVA

Roma, 4 novembre 2019 – «Si stanno per avverare le nostre peggiori paure per la sorte di Ilva e per il futuro stesso dell’acciaio in Italia», è il commento di Stefano Cuzzilla, presidente Federmanager, alla notizia del recesso dal contratto di affitto e successivo acquisto dei rami d’azienda di Ilva da parte del Gruppo AM…